info@dariodefilippi.com  (+39)3285851505

 C.so IV Novembre, 06 - CUNEO

Attestati Energetici

La Dario Defilippi CONSULENZA TECNICA opera nel settore delle certificazioni energetiche (Attestai di prestazione energetica) dall'entrata in vigore dell'obbligatorietà; operiamo in Piemonte, Liguria e Lombardia

La certificazione energetica può essere redatta solo da tecnici altamente qualificati, iscritti in un apposito albo, di valenza regionale, che attribuisce la validità dei certificati emessi e verifica periodicamente la veridicità degli stessi.

L'emissione è effettuabile:

- Mediante l'analisi di documentazione già esistente, quali planimetrie, analisi dispersioni, stratigrafie, rilievi di impianti termici (centrali o locali caldaie) ed emissione dell'attestato

- Mediante la stesura di tutti i documenti mancanti con l'affiancamento, qualora sia necessario, a professionisti operanti nel campo termico-idraulico di qualificata esperienza al fine di rendere unico l'interrlocutore con il cliente e realizzare nel minor tempo possibile i lavori.
Al termine delle analisi di cui sopra vi è l'emissione dell'attestato.

Chi è obbligato ad entrante in possesso:

La certificazione energetica degli edifici è obbligatoria per tutte le categorie di edifici, secondo la seguente scadenza temporale e nei seguenti casi:

- dal 1° settembre 2007:

edifici di nuova costruzione, interventi di demolizione e ricostruzione in ristrutturazione, ristrutturazioni edilizie superiori al 25 %, recupero dei sottotetti a fini abitativi e ampliamenti volumetrici superiori al 20%; per tutti gli edifici, nel caso di trasferimento a titolo oneroso dell'intero che avvenga mediante la cessione di tutte le unità immobiliari che lo compongono effettuata con un unico contratto; a decorrere dal 1° settembre 2007 ed entro il 1° luglio 2010, nel caso di edifici di proprietà pubblica o adibiti ad uso pubblico, la cui superficie utile superi i 1000 m2; per accedere agli incentivi ed alle agevolazioni di qualsiasi natura, sia come sgravi fiscali o contributi a carico di fondi pubblici o della generalità degli utenti, finalizzati al miglioramento delle prestazioni energetiche dell’edificio o degli impianti.

- dal 1° gennaio 2008:

contratti Servizio Energia e Servizio Energia, nuovi o rinnovati, relativi ad edifici pubblici o privati;

- dal 1° luglio 2009:

trasferimento a titolo oneroso delle singole unità immobiliari.

- dal 1° luglio 2010:

contratti di locazione, di locazione finanziaria e di affitto di azienda comprensivo di immobili, siano essi nuovi o rinnovati, riferiti a una o più unità immobiliari.


 

Trovaci su Facebook!